fbpx

I Volti Del Bosco

traiettorie-instabili-Cortovillese-Villa-di-Serio

All’origine del progetto I volti del Bosco troviamo l’intenzione della nostra organizzazione di far vivere i “valori” naturali e culturali del bosco.
In particolare, l’iniziativa prevede l’acquisizione in comodato d’uso di un’area privata di bosco presso la collina di Villa di Serio, dove l’associazione si pone le seguenti finalità:

  • Ecologiche, attraverso la corretta manutenzione e pulizia del bosco e l’avvio di una sua gestione basata su tecniche di selvicoltura naturalistica, ossia tecniche volte a favorire il dinamismo naturale del bosco stesso. Lo scopo è riqualificare il tratto di bosco rispettandone i caratteri autoctoni originari, al fine di ricreare un ambiente equilibrato per tutte le specie, non solo vegetali: a tal proposito, rientra fra i nostri intenti anche l’indurre i proprietari confinanti, con la forza dell’esempio, a procedere lungo la medesima strada;
  • Didattiche, promovendo la conoscenza degli aspetti naturalistici del territorio ed effettuando attività di educazione ambientale per gli alunni delle scuole e i cittadini. A tal proposito, si procederà all’allestimento di uno spazio didattico con bacheche informative e di un anfiteatro realizzato interamente attraverso l’utilizzo di materiale di riciclo proveniente dalla pulizia del bosco;
  • Culturali, favorendo la comprensione dell’importanza di un bosco in equilibrio per il benessere dell’ambiente e dei cittadini, e accrescendo la conoscenza del territorio di appartenenza e il senso di responsabilità nei confronti della tutela del patrimonio naturale e culturale.

Il progetto è stato sviluppato grazie alla collaborazione e al sostegno  dell’Amministrazione comunale e di enti privati.

Sul piano operativo, il lavoro procede grazie all’aiuto di un gruppo di volontari adeguatamente preparati e con il coinvolgimento del Parco dei colli di Bergamo.

All’origine del progetto I volti del Bosco troviamo l’intenzione della nostra organizzazione di far vivere i “valori” naturali e culturali del bosco.
In particolare, l’iniziativa prevede l’acquisizione in comodato d’uso di un’area privata di bosco presso la collina di Villa di Serio, dove l’associazione si pone le seguenti finalità:

Leggi di più
  • Ecologiche, attraverso la corretta manutenzione e pulizia del bosco e l’avvio di una sua gestione basata su tecniche di selvicoltura naturalistica, ossia tecniche volte a favorire il dinamismo naturale del bosco stesso. Lo scopo è riqualificare il tratto di bosco rispettandone i caratteri autoctoni originari, al fine di ricreare un ambiente equilibrato per tutte le specie, non solo vegetali: a tal proposito, rientra fra i nostri intenti anche l’indurre i proprietari confinanti, con la forza dell’esempio, a procedere lungo la medesima strada;
  • Didattiche, promovendo la conoscenza degli aspetti naturalistici del territorio ed effettuando attività di educazione ambientale per gli alunni delle scuole e i cittadini. A tal proposito, si procederà all’allestimento di uno spazio didattico con bacheche informative e di un anfiteatro realizzato interamente attraverso l’utilizzo di materiale di riciclo proveniente dalla pulizia del bosco;
  • Culturali, favorendo la comprensione dell’importanza di un bosco in equilibrio per il benessere dell’ambiente e dei cittadini, e accrescendo la conoscenza del territorio di appartenenza e il senso di responsabilità nei confronti della tutela del patrimonio naturale e culturale.

Il progetto è stato sviluppato grazie alla collaborazione e al sostegno  dell’Amministrazione comunale e di enti privati.

Sul piano operativo, il lavoro procede grazie all’aiuto di un gruppo di volontari adeguatamente preparati e con il coinvolgimento del Parco dei colli di Bergamo.

Con il sostegno di:

Con il sostegno di:

DICONO DI NOI

DICONO DI NOI

Sostieni l'associazione!

Aiutaci a organizzare eventi di qualità, a tutelare la promozione del territorioi e diffondere la bellezza del nostro paese