ELLE EFFE ELLE

ElleEffeElle, ossia Little Free Library, letteralmente “piccola biblioteca libera o gratuita”.L’idea è semplice quanto geniale: distribuire sul territorio comunale dei “contenitori” – le ElleEffeElle – con all’interno dei libri a disposizione di tutti. Chi va a passeggiare o porta i propri figli a giocare può prendere un libro che una volta finito di leggere lascerà nella stessa o in un’altra “casetta”. Il tutto gratuitamente e se poi, nel momento in cui si preleva un libro, se ne deposita un altro, ecco che il gioco è fatto!Questi “contenitori” possono essere di vario genere, l’importante è che garantiscono un facile accesso a chiunque e un certo grado di protezione ai libri. Nel mondo ne esistono di vari tipi, a partire dalle classiche casettine fino a forme più originali.Il nostro progetto prevedeva originariamente la classica casettina, ma si è poi evoluto, grazie all’intervento di alcune persone ed aziende (Officina Idea, Alice Teebaldi, Modulor e Metal Arredo), fino a diventare quella che ci piace chiamare un’astronave.Il motto del progetto Little Free Library è PRENDI UN LIBRO • LASCIA UN LIBRO e i suoi obiettivi sono:
  • la promozione della lettura e della condivisione del piacere di leggere, anche tramite iniziative innovative in grado di suscitare la curiosità degli utenti;
  • la sensibilizzazione dei cittadini sull’importanza del libro e della sua libera diffusione;
  • lo sviluppo del senso di comunità.
Siamo riusciti a inaugurare la prima ElleEffeElle a maggio 2014 all’interno del giardino della Scuola dell’Infanzia P.e M. Cavalli di Villa di Serio. Location questa non scelta a caso; riteniamo infatti fondamentale appassionare i piccoli nativi digitali – la cosiddetta “generazione touch screen” – al libro e alla lettura, nonché educarli alla cittadinanza e al senso di comunità in modo che possano in futuro essere cittadini attivi e consapevoli  che sappiano e vogliano “vivere” la comunità.Ora l’obiettivo è realizzare altre “astronavi” da posizionare in luoghi accessibili a tutti in modo da perseguire ancora con più efficacia gli obiettivi del progetto.

Consulta la brochure 
https://issuu.com/associazionetraiettorieinstabili/docs/brochure_illustrativa_-_lfl
La pagina Facebook: https://www.facebook.com/TI.LFL